connexio

Progetto di:
Alice Tirinzoni

Concept:
Il naming del logo è stato scelto in base al progetto intrapreso da sette associazioni con lo scopo di fondersi per diventare un'unica entità.
Il logo è costituito prevalentemente da due parti: a destra dall'immagine grafica e a sinistra dal naming con griglia rettangolare.
Nell'immagine si è scelto di rappresentare il movimento e la propensione verso una forma nuova e diversa da quella di partenza attraverso colorazioni e prospettive differenti. Le cooperative cercano infatti di creare un ponte tra il mondo del carcere e il mondo esterno, passando attraverso step intermedi. Gli ovali sono inclinati di 30° l'uno rispetto all'altro e vogliono rappresentare il concetto di rimessa in piedi di una forma e idealmente quello di una persona. Gli ovali sono quattro in quanto rappresenta la prima potenza numerica cioè la base di tutte le combinazioni di numeri; nello specifico le associazioni sono spinte da un ideale comune sviluppato in diverse maniere.
Il naming "connexio" è nato dall'etimologia della parola connessione che rimanda al concetto di evoluzione della vita dei carcerati.
La scelta progettuale di questo concetto è l'aver connesso tutte le forme in una unica che cambia e si evolve.
Il colore verde rispecchia concetti di dinamicità; la forma ovale rimanda all'uovo e quindi al concetto di nuova vita.

Specifiche:
Font utilizzato: Helvetica.