laborando

Progetto di:
Luca Appio
Samantha Fasano
Mario Tursi

Concept:
"Laborando" è la chiara unione dei termini "laboratorio" e "lavorando".
In particolare "lavorando" indica che solamente con la serietà e il duro lavoro il carcerato ha possibilità di redenzione e reintegrazione; la scelta di non utilizzare il verbo all'infinito è dovuta al fatto che genera, a parere dei designer, una sensazione di generalità e astrattezza, al contrario il logo "laborando" vuole comunicare concretezza e accessibilità.
La parola "laboratorio" indica invece che il lavoro è svolto in maniera seria ma non rigida e rappresenta per il detenuto una possibilità di svago nonché di "allontanarsi"; temporaneamente dall'ambiente carcerario.
Questo desiderio viene enfatizzato attraverso un'esplosione che proietta i suoi raggi verso l'esterno.
I colori caldi esprimono dinamismo, vitalità, movimento ma anche socievolezza e umanità, concetti che vengono richiamati anche dal font dalle linee morbide e arrotondate. I colori neutri dello sfondo e del carattere indicano invece funzionalità e serietà.

Specifiche:
Font utilizzato: Antipasto.